Politi Nautica Charter & Sailing
Crociere a Vela in Sicilia
PDF Stampa E-mail

Charter Politi Nautica
suggerimenti e consigli ai charteristi...
ovvero cosa si deve sapere affinché la vacanza sia indimenticabile...

Che cosa si intende con il termine charter nautico?
Charter significa letteralmente “Carta”: la stipula di un contratto di noleggio infatti si fa sulla carta... con il tempo il termine è stato impiegato per indicare in generale il noleggio di un mezzo di trasporto, nel nostro caso il noleggio di una barca a vela.

Com'è la vacanza in charter nautico?

Per vacanza in charter nautico si intende la possibilità di noleggiare una barca a vela o a motore abbastanza capiente e comoda da accogliere una famiglia o un gruppo di persone, il cui desiderio è visitare i luoghi turistici in barca e navigare con o senza skipper. Le vacanze in charter possono essere di un week-end o di una settimana, per 2 persone o un gruppo di 6 amici. Le mete sono le più varie ed il porto di partenza è la darsena del Porto di Isola delle Femmine, a pochi km dall'aeroporto di Palermo.

Perché scegliere una vacanza in charter a vela?
I motivi sono i più disparati: voglia di conoscere un modo diverso, ecologico e stimolante di trascorrere una vacanza, amore per il mare e la natura, desiderio di scoprire baie, porti, scogliere, fondali, piatti tipici...

Cosa posso dimenticare di portare con me senza pentirmene?
Il lavoro, lo stress quotidiano, l'orologio e tutte quelle cose che ci rendono la vita troppo "piena" in città...

In che modo posso prenotare per il periodo in cui intendo viaggiare in barca a vela?
Il periodo che vede le nostre barche alla fonda, pronte per portarvi in giro per il Mediterraneo, è compreso fra il 23 Aprile 2011 ed l' 8 Ottobre 2011; generalmente è suddiviso in settimane da sabato a sabato, o multipli di settimana, ma all'occorrenza e se disponibili le barche, si possono noleggiare anche per week-end lunghi (Venerdì-Domenica) o per frazioni di settimana.
Basta inviare una e-mail o telefonarci al n. +39.091.8678295.

Andare da soli o con lo skipper?
La vacanza in barca a vela si può anche fare da soli, basta avere le adeguate preparazioni su sicurezza in mare, carteggio, andature, timone, ecc. ma se non si hanno queste competenze (d'altronde un 12 metri non è certo un Laser), è meglio affidarsi ad un bravo skipper, vi porterà in giro mentre voi vi godete il mare ed il sole!

Quanto costa il noleggio di una barca a vela?
Le tariffe sono suddivise in periodi: bassa stagione, media stagione, alta stagione, altissima stagione (tipicamente Agosto). Potete trovare il dettaglio seguendo il link.

Come faccio a sapere se una barca dispone di un particolare servizio/attrezzatura?
Consultate la descrizione generale dell'imbarcazione, troverete informazioni specifiche sui servizi oppure contattateci, siamo a vostra disposizione per chiarimenti e maggiori informazioni.

Come posso organizzarmi per un viaggio in barca a vela?
Il viaggio in barca e vela nasce a casa, prima dell'imbarco. E' importante la partecipazione di tutti i partecipanti, compreso i bambini, alla programmazione del viaggio. A tale scopo è bene informarsi prima sulla nostra meta, in modo da avere un quadro preciso delle località  e delle loro peculiarità, (se ad esempio vi sono fondali che meritano  una nuotata in profondità, magari con l'ausilio di bombole) dei ridossi offerti, dei venti principali e dei porti.

Inoltre in barca a vela tutto l'equipaggio contribuisce e collabora a tutte le manovre di ormeggio, ancoraggio e alle varie fasi della navigazione; si vive in comune in spazi relativamente ristretti e le abitudini di casa è meglio dimenticarle per un pò di tempo portando con sé un pò di spirito di adattamento alla vita di mare ed ai compagni di viaggio.

Ad esempio è importante che sottocoperta sia sempre tutto pulito, in ordine ed a portata di mano, ben riposto, soprattutto i materiali più fragili pronti a cadere alla prima onda! Per evitare problemi con i compagni durante il viaggio, è molto importante organizzare i turni per la pulizia del bagno e dello spazio comune. Attenzione al consumo di acqua dolce, per quanto se ne disponga non c'è n'è mai abbastanza.

Dove trovo le informazioni che mi consentono di conoscere la mia meta?
Dato che le nostre crociere normalmente si svolgono in giro in giro per la Sicilia e le Isole Minori, abbiamo inserito sul nostro sito una pagina dedicata al Portolano della Sicilia, dove potrete trovare la maggior parte delle informazioni utili; internet poi è una vera miniera infinita!

Cosa si mangia durante una vacanza in barca a vela?
La cambusa, ovvero la scorta di cibo e bevande, fa parte della pianificazione della vacanza ed è strettamente collegata all'itinerario, a ciò che è possibile trovare durante la navigazione e a quanti porti ipoteticamente si potrebbero visitare per ri-riempirla.
E' comunque importante considerare due litri di liquidi a testa al giorno; comprare ingredienti base non deperibili velocemente; ricordarsi che gli spazi in barca sono ristretti. In barca molte ricette vanno riviste o modificate per adattarsi ai mezzi e agli spazi.
E poi non vorrete mica rinunciare all'acquisto di piatti tipici durante il viaggio? In Sicilia c'è davvero una scelta infinita!

Che abiti porto con me per una vacanza in barca a vela?
Quando si parte si ha spesso paura di dimenticare qualcosa che potrebbe sembrare utile e così si cade nell'errore di mettere in valigia indumenti non necessari. Ma in barca lo spazio è limitato, meglio lasciare a casa triple paia di scarpe, gonne, camicie e pantaloni eleganti... in barca si vive in costume e maglietta e nel nostro mare le giornate sono lunghe e piene di caldo sole!
Meglio non esagerare con i vestiti e con le valigie (queste ultime meglio se morbide), piuttosto portare pochi vestiti comodi e sportivi; qualcosa di più pesante per la sera in caso di vento o umidità.
Importanti: la cerata o k-way, costumi, occhiali da sole con laccetto, cappello con visiera, coltello da vela, crema protettiva, medicine personali e contro il mal di mare, maschera e pinne, scarpe con suola in gomma, sandali o ciabatte, torcia, sacco a pelo.
Le lenzuola le troverete già in barca, mentre gli asciugamani sono forniti con un contributo di 10 euro.

 
| Home | Charter Nautico | Noleggio Imbarcazioni a Vela | Ricerca Italiana | Doppia Ricerca | Websearch2006 | Cerrrca.com |